Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

FAQ

Frequently Asked Questions

Il crowdfunding è il processo di finanziamento collaborativo tramite cui tante persone ripongono la propria fiducia versando somme di denaro, piccole o grandi per supportare progetti, iniziative o start-up.

La modalità si può applicare a progetti di vario genere, legati alla beneficenza e al settore umanitario, al sostegno dell'arte e dei beni culturali, al giornalismo partecipativo, all'imprenditoria innovativa, fino alla ricerca scientifica.

Il web è solitamente la piattaforma che permette l'incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti in un progetto di crowdfunding la cui interazione – unita al potere di propagazione virale del passaparola – dà vita al valore economico.

Perché dovrei sostenere il vostro progetto?

Perché si tratta di un’occasione unica e irripetibile di intervenire in prima persona a favore dell’arte contemporanea italiana. Siamo convinti che in questo momento la partecipazione e la condivisione siano gli strumenti più efficaci per raggiungere obiettivi comuni e vogliamo riconoscere il giusto merito a coloro che si impegnano da tempo in questo senso, così come a chi dona per la prima volta. Chiunque vorrà contribuire diventerà protagonista del nostro progetto, ricevendo una serie di benefit prestigiosi commisurati alle donazioni.

Come posso donare e diventare parte del progetto?

Basta cliccare sul tasto verde “DONO ADESSO”. Per qualsiasi altra informazione, non esitate a contattarci all’indirizzo crowdfunding@viceversa2013.org Sappiamo che gli appassionati d’arte sono moltissimi e sparsi in tutto il mondo, e a ognuno è garantita la possibilità di donare e partecipare a questo progetto. 

Come posso ritirare i benefit?

I benefit possono essere ritirati in occasione della vostra visita alla Biennale. In caso non possiate partecipare questi verranno spediti ovunque vi troviate, e sarà nostra cura l’organizzazione e delle spese.

Come posso contattarvi?

Per qualsiasi vostra domanda, dubbio o commento, potete scriverci alla crowdfunding@viceversa2013.org  Un rapporto diretto e aperto a qualsiasi richiesta è per noi di fondamentale importanza.

Come posso seguire lo sviluppo del progetto?

Per aggiornarvi in tempo reale sugli sviluppi e i traguardi raggiunti dal nostro progetto, siamo convinti che il canale migliore siano i social network . Chiunque - donatori e non - potrà accedere alle nostre pagine per consultare foto, video e molti altri materiali utili per farvi vivere in prima persona il nostro “backstage”.

Si possono avere altre informazioni a proposito delle cartelle in edizione limitata?

Le abbiamo concepite appositamente per i nostri top donors, pensando a qualcosa che potesse davvero ricompensarli per il loro generoso aiuto. Le cartelle sono state prodotte artigianalmente, in serie limitata di 120 esemplari. Ognuna contiene stampe di grande qualità che riproducono le opere create dagli artisti presenti al Padiglione, ciascuna sarà numerata e firmata dagli autori. Una testimonianza unica ed importante per ricordare per sempre ai nostri amici quanto sia stato fondamentale il loro aiuto.

Che succede se i fondi non sono raccolti in tempo?

Il nostro obiettivo è ottenere il miglior risultato possibile. Ogni offerta è un contributo fondamentale, maggiore sarà il risultato raggiunto, superiori saranno le iniziative. Ciò che riusciremo a realizzare sarà proporzionato all’entusiasmo dei donatori.

Se divento Mecenate, Paladino, Partner, Sostenitore, Amico o Fan come posso partecipare agli eventi previsti per i vari livelli di partecipazione?

Ad ogni donatore verrà inviato un reminder digitale personalizzato, che conterrà il calendario di eventi relativi al Padiglione Italia, completo di tutte le informazioni necessarie e delle indicazioni su come partecipare. Sarà nostra premura inviare anche email per mantenere un contatto diretto.

Quanto costa la spedizione?

È assolutamente gratuita. Qualora sia desiderato un corriere esclusivo sarà necessario organizzare separatamente. Se non riuscirete a ritirare personalmente i vostri benefits al Padiglione, ve li spediremo ovunque vi troviate.

Come userete i fondi che raccoglierete?

Ogni donazione verrà utilizzata per migliorare l’offerta culturale e la fruizione del padiglione da parte di pubblico e studenti giovani e amanti dell’arte. Non ci siamo imposti un limite, ma vi garantiamo che qualsiasi donazione verrà utilizzata per migliorare l’offerta culturale del Padiglione e la sua fruizione: dal sostegno alla produzione delle opere in mostra, all’attivazione di stage e percorsi formativi per gli studenti ad ulteriori iniziative ed eventi dedicati e collecati. Dipende tutto da voi!

Posso utilizzare il nome di qualcun’altro per i crediti o donare in forma anonima?

A ognuno dei sostenitori, indipendentemente dall’importo donato, dimostriamo la nostra gratitudine citandolo sul pannello all’ingresso del Padiglione e sul catalogo ufficiale della mostra. Naturalmente comprendiamo e rispettiamo la volontà di rimanere anonimi; è sufficiente che ce lo facciate presente al momento della donazione e non inseriremo il vostro nome tra i ringraziamenti.